Neuromonitoraggio Pelvico Offre Maggior Sicurezza per i Pazienti

La tecnologia pIOM® per il neuromonitoraggio pelvico, patentata in territorio Tedesco, può contribuire a ridurre i danni postoperatori.

La tecnologia pIOM® per il neuromonitoraggio pelvico, brevettata da inomed in tutta la Germania, può ridurre al minimo il rischio di danni ai nervi durante interventi chirurgici nel bacino. Il neuromonitoraggio pelvico consente il controllo intraoperatorio delle funzioni nervose e può quindi ridurre il verificarsi di danni consequenziali e dare un contributo significativo al mantenimento della qualità della vita dei pazienti.

La tecnologia per il neuromonitoraggio intraoperatorio pelvico è stata perfezionata nel corso di oltre dieci anni di intensa ricerca in collaborazione con l'University Medical Center di Mainz ed è ora utilizzata in numerose cliniche.

La tecnologia pIOM® per il neuromonitoraggio pelvico aiuta a preservare la qualità della vita.

Nella pavimento pelvico, le strutture del sistema nervoso autonomo sono complesse e talvolta difficili da differenziare, il che rende il neuromonitoraggio pelvico molto importante in questa regione anatomica.

Il neuromonitoraggio pelvico è adatto per una varietà di procedure chirurgiche della cintura pelvica ed è stato finora utilizzato principalmente per la rimozione del carcinoma rettale nel corso dell'escissione mesorettale totale anteriore profonda (TME). Il neuromonitoraggio pelvico può ridurre il rischio di incontinenza o disfunzione sessuale mentre rimuove completamente il mesoretto. Così, la tecnologia pIOM® sviluppata da inomed supporta significativamente il chirurgo nel mantenere la qualità della vita di molti pazienti in condizioni.

La tecnologia high-tech per salvaguardare i nervi

Il neuromonitoraggio pelvico è stato realizzato con una configurazione speciale di sistemi ISIS IOM >>, che si sono dimostrati estremamente utili  negli ambiti della neurochirurgia e della chirurgia generale per decenni anche grazie al contributo del versatile Xplore C2 con il relativo C2 pIOM® software >>.

Con gli accessori pIOM® >>, sviluppati appositamente per il neuromonitoraggio pelvico, inomed offre una soluzione completa per un monitoraggio esauriente. 

La visualizzazione simultanea di segnali EMG dai muscoli dello sfintere anale e la pressione delle pareti vescicali rende di più semplice identificazine le strutture nervose al chirurgo e quindi operare più accuratamente.

Il neuromonitoraggio pelvico può anche essere di grande utilità in altre specialità come ginecologia o urologia.

pIOM®-ISIS IOM brochure >>
pIOM® application note ISIS Xpert >>
pIOM® publication list >>